Caratteristiche

Dal punto di vista strutturale il pannello Rexcop si presenta come un elemento composito costituito da una lastra metallica grecata, piana o curva, accoppiata all’intradosso con polistirene espanso (EPS).
Il processo di accoppiamento dei pannelli curvi coibentati R=3,30 m, esclusivo e brevettato, consiste nell’iniettare direttamente granuli di polistirene espanso ad alta densità fra l’intradosso di una lamiera opportunamente trattata ed il suo contro-stampo.
Ecco nel dettaglio:
- Caratteristiche Generali
Caratterstiche Dimensionali
Caratteristiche Tecniche
L’intera gamma dei pannelli REXCOP è conforme a tutte le normative tecniche di prodotto.

caratteristiche-pannello-rexcop
1- Lastra grecata da copertura in acciaio zincato / alluminio / aluzinc
2- Finitura inferiore in lamiera preverniciata goffrata con testata di chiusura
3 – Polistirene espanso sinterizzato (EPS) autoestinguente ad alta densità
4- Primer

Nei pannelli curvi coibentati R=3,30 m i granuli di EPS, espandendosi, saturano completamente tutto lo spazio disponibile nell’intercapedine fra la lamiera ed il contro-stampo, sinterizzandosi poi in una struttura isolante rigida, perfettamente conformata e solidale con le pareti interne del sandwich, garantendo:

– una omogenea distribuzione dell’isolante EPS, iniettato all’interno della intercapedine, evitando il formarsi di dannose bolle d’aria nella massa dell’isolante che spesso si riscontrano in altri materiali espansi;

– una densità dichiarata e sempre costante dell’espanso in tutta la massa del manufatto e con caratteristiche termiche e di portata certe;

– una perfetta conformità ed una ottima adesività dell’isolante alle pareti del sandwich grazie al simultaneo processo di sinterizzazione e di incollaggio dell’espanso direttamente sulle lamiere;

– caratteristiche fisiche e chimiche costanti ed inalterabili nel tempo e stabilità dimensionale;

– possibilità di personalizzare le finiture e le prestazioni del pannello.